Questions? Call us toll free: +1 800 5235 305

Condizioni generali di contratto

Condizioni contrattuali nell’ambito dei contratti di acquisto conclusi tramite la piattaforma https://www.mini-bob.com

tra

Loeger GmbH
Amministratore delegato autorizzato: Siegmund Löger
Hauptstr. 57
DE-82327 Tutzing
Registro delle imprese B del tribunale locale di Monaco HRB5401 Autorità di vigilanza del tribunale locale di Starnberg
e-mail: vertrieb@mini-bob-shop.com
web: http://www.mini-bob-shop.com
Telefono: +49 (0)8158 3020
Fax: +49 (0)81587288
Numero di partita IVA: DE1282323424280

– di seguito denominato il “Fornitore”.

e

gli utenti di questa piattaforma designati al § 2 delle presenti Condizioni Generali – di seguito denominati “Cliente/Clienti” – sono conclusi.
§ 1 Campo di applicazione

Per i rapporti commerciali tra il fornitore e il cliente si applicano esclusivamente le seguenti condizioni generali di contratto nella versione in vigore al momento dell’ordine. Condizioni divergenti del cliente non vengono riconosciute, a meno che l’offerente non accetti espressamente per iscritto la loro validità.
§ 2. Conclusione del contratto

(1) Il cliente può selezionare i prodotti della gamma di prodotti del fornitore e raccoglierli nel cosiddetto carrello cliccando sul pulsante “Aggiungi al carrello”. Tramite il pulsante “Acquista ora” invia una richiesta vincolante per l’acquisto della merce nel carrello. Prima di inviare l’ordine, il cliente può modificare e visualizzare i dati in qualsiasi momento.

(2) Il fornitore invierà al cliente una conferma automatica di ricevimento con oggetto “Conferma dell’ordine con Mini Bob” via e-mail, nella quale l’ordine del cliente viene nuovamente elencato e che il cliente può stampare con la funzione “Stampa”. L’ordine del cliente (1) rappresenta l’offerta di concludere un contratto con il rispettivo contenuto del carrello. La conferma di ricezione (conferma d’ordine) rappresenta l’accettazione dell’offerta da parte del fornitore. Il contenuto dell’ordine è riassunto in questo. In questa e-mail o in una e-mail separata, ma al più tardi al momento della consegna della merce, il testo del contratto (composto da ordine, CGC e conferma d’ordine) sarà inviato al cliente da noi su un supporto dati permanente (e-mail o stampa cartacea). Il testo del contratto viene conservato nel rispetto delle norme sulla protezione dei dati personali.

(3) Il contratto è concluso nelle lingue: Tedesco.
§ 3 Consegna, disponibilità della merce, modalità di pagamento

(1) I tempi di consegna da noi indicati saranno calcolati a partire dalla data della nostra conferma d’ordine (§ 2 (2 (2) delle presenti Condizioni Generali), previo pagamento del prezzo d’acquisto.

(2) Se il prodotto specificato dal cliente nell’ordine non è disponibile solo temporaneamente, il fornitore informerà immediatamente il cliente. Se la consegna viene ritardata di più di due settimane, il cliente ha il diritto di recedere dal contratto. Inoltre, in questo caso, l’offerente ha anche il diritto di recedere dal contratto. In questo caso rimborserà immediatamente i pagamenti già effettuati dal cliente.

(3) Esistono le seguenti restrizioni di consegna: Il fornitore consegna solo a clienti che hanno la loro residenza abituale (indirizzo di fatturazione) in uno dei seguenti paesi e possono fornire un indirizzo di consegna nello stesso paese: Belgio, Germania, Germania, Danimarca, Italia, Paesi Bassi, Polonia, Slovacchia, Slovenia, Repubblica Ceca, Austria.

(4) Il cliente può effettuare il pagamento tramite bonifico bancario, contrassegno, PayPal, Amazon Pay, Amazon Pay.

(5) Il pagamento del prezzo di acquisto è dovuto immediatamente dopo la conclusione del contratto. Se la data di scadenza del pagamento è determinata in base al calendario, il cliente è già in mora per default della data.
§ 4 Riserva di proprietà

Fino al completo pagamento del prezzo di acquisto, la merce consegnata rimane di proprietà del fornitore.
§ 5 Prezzi e spese di spedizione

(1) Tutti i prezzi indicati sul sito web dell’offerente sono comprensivi dell’imposta sul valore aggiunto prevista dalla legge.

(2) Le relative spese di spedizione sono indicate al cliente nel modulo d’ordine e sono a suo carico, a meno che il cliente non si avvalga di un eventuale diritto di recesso.

(3) In caso di revoca il cliente deve sostenere i costi diretti della restituzione.
§ 6 Garanzia per difetti di materiale

(1) L’offerente è responsabile per difetti materiali in conformità alle disposizioni di legge applicabili, in particolare ai §§ 434 e seguenti del Codice Civile tedesco (BGB). BGB. Per gli imprenditori, il periodo di garanzia per gli articoli consegnati dal fornitore è di 12 mesi.
§ 7 Responsabilità

(1) Sono escluse le richieste di risarcimento danni del cliente. Sono escluse le richieste di risarcimento danni da parte del cliente per lesioni alla vita, all’incolumità fisica o alla salute o per violazione di obblighi contrattuali essenziali (obblighi cardinali), nonché la responsabilità per altri danni derivanti da una violazione intenzionale o per negligenza grave da parte del fornitore, dei suoi rappresentanti legali o ausiliari. Gli obblighi contrattuali essenziali sono quelli il cui adempimento è necessario per raggiungere l’obiettivo del contratto.

(2) In caso di violazione di obblighi contrattuali essenziali, il fornitore è responsabile per i danni prevedibili tipici del contratto solo se ciò è stato causato da semplice negligenza, a meno che non si tratti di richieste di risarcimento da parte del cliente per danni alla vita, all’integrità fisica o alla salute.

(3) Le limitazioni di cui ai paragrafi 1 e 2 si applicano anche a favore dei rappresentanti legali e degli agenti ausiliari del prestatore, se le pretese sono fatte valere direttamente nei loro confronti.

(4) Le disposizioni della legge sulla responsabilità del prodotto rimangono invariate.
§ 8 Note sul trattamento dei dati

(1) Il fornitore raccoglie i dati del cliente nell’ambito della gestione dei contratti. Osserva in particolare le disposizioni della legge federale sulla protezione dei dati e della legge sui mezzi di comunicazione telematici. Senza il consenso del cliente, l’offerente raccoglierà, elaborerà o utilizzerà i dati di inventario e di utilizzo del cliente solo nella misura in cui ciò sia necessario per l’elaborazione del rapporto contrattuale e per l’utilizzo e la fatturazione dei mezzi telematici.

(2) Senza il consenso del cliente, l’offerente non utilizzerà i dati del cliente per scopi pubblicitari, ricerche di mercato o di opinione.
§ 9 Disposizioni finali

(1) Per i contratti tra il fornitore e il cliente si applica il diritto della Repubblica Federale Tedesca, ad esclusione della Convenzione delle Nazioni Unite sui contratti di compravendita internazionale di merci e del diritto privato internazionale.

(2) Se il cliente è un commerciante, una persona giuridica di diritto pubblico o un fondo speciale di diritto pubblico, il foro competente per tutte le controversie derivanti dai rapporti contrattuali tra il cliente e l’offerente è la sede legale dell’offerente.

(3) Il contratto rimane vincolante nelle sue parti rimanenti anche se singoli punti sono giuridicamente inefficaci. Gli eventuali punti inefficaci sono sostituiti dalle disposizioni di legge. Se ciò rappresentasse un disagio irragionevole per una delle parti contraenti, il contratto nel suo complesso diventerà inefficace.

{an8}Cosa c’e’ che non va bene?

Wenn Sie diese Seite weiter besuchen, stimmen Sie der Nutzung von Cookies zu! weitere Informationen

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close